Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

4 anni fa

(all’origine pubblicato giovedi 30 novembre 2017 H 22:46:00

Il 30 ottobre l'associazione COMUNITA' DI PUNTA ALA ha invitato vari esponenti della frazione ai quali ha confermato la necessità di rappresentare unitariamente le richieste di Punta Ala al Comune.
Dall'incontro nasce il documento che ha già raccolto numerose firme, in sintesi si chiede al Comune di Castiglione della Pescaia maggiore e migliore attenzione per la frazione di Punta Ala.
I firmatari del documento chiedono al Comune un incontro per avviare in concreto la collaborazione.
Il documento è aperto ad altre adesioni, il modo più semplice di manifestarle è di usare questo blog.

Scarica il documento.

Commenti

Renato Lessi mercoledì 6 dicembre 2017 10:24:00 CET
A tutt'oggi nessuna reazione, nessuna risposta alle nostre richieste, al nostro invito a dedicarci maggiore attenzione.
Insisteremo. Ci daremo da fare. Saremo sempre più numerosi.
Ed infine dovrete per forza darci qualche risposta. Positiva.
Nel nostro ed anche NEL VOSTRO interesse !

Unknownmercoledì 6 dicembre 2017 13:59:00 CET
Sono un multiproprietari dei Boboli e concordo con il documento, ma come si può firmarlo per via telematica?

Comunità di PuntaAla mercoledì 6 dicembre 2017 14:39:00 CET
Si fa ... come fatto. MOLTO meglio se si aggiunge nome e cognome, consentendo una verifica opportuna, infatti anonimamente si può organizzare un invio massiccio di migliaia e migliaia di approvazioni e disapprovazioni.

brunella petriccionilunedì 23 luglio 2018 12:21:00 CEST
Desidero essere coinvolta nelle scelte organizzative per Punta Ala, grazie

Nessuna risposta inviata