Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

4 anni fa

(all'origine pubblicato sabato 9 docembre 2017 H 18:19:00)
da: Elena Nappi <e.nappi@comune.castiglionedellapescaia.gr.it> tramite aruba.it
a: comunitadipuntaala@gmail.com
data: 9 dicembre 2017 17:50
oggetto: Invito incontro problematica fitosanitaria pinete 14 dicembre 2017 ore 11.00 sala giunta
Con la presente si prega di dare la massima diffusione alla riunione in oggetto per l’incontro descritto in allegato.
Elena Nappi
*§*
Grazie al vicesindaco per l'informazione.

Commenti
Renato Lessi venerdì 15 dicembre 2017 11:06:00 CET
All'incontro di questa mattina hanno partecipato una quindicina di persone compresa Carla Bertero, Cinzia Toppi ed il sottoscritto..
Erano presenti anche privati proprietari di ampie aree verdi o di pinete, esperti forestali dei campeggi di Punta Ala e Castiglione, di Roccamare e delle Bandite di Scarlino.
Il dibattito è stato ampio e qualificato, la materia molto diversificata visto che oltre che delle problematiche fitosanitarie si è parlato del generale impoverimento di boschi ed aree verdi causato anche da incendi e cattiva manutenzione in generale.
Teoricamente chiunque disponga di un'area verde superiore a 2.000 metri quadri e necessiti di un finanziamento superiore a 5.000 Euro per ripristinare, migliorare o per mettere a dimora vegetazione; può farne richiesta alla Regione Toscana tramite il Comune di Castiglione della Pescaia. Eventuali soggetti aventi superfici inferiori a 2.000 mq e necessità di finanziamento inferiore a 5.000 Euro, possono riunire varie richieste al fine di rientrare in tali parametri.
In pratica però la cosa è "un pochino" più complicata visto che (more solito) le complicazioni burocratiche insite nell'operazione sono tali da mettere in serio imbarazzo anche i funzionari del Comune che dovrebbero inoltrare le varie richieste di finanziamento ... entro e non oltre il 31 gennaio 2018 !
La Vicesindaco Elena Nappi, assistita dall'agronomo Dottor Fabio Menchetti e da altri tecnici esperti della materia, è stata come al solito chiara ed esaustiva ed ha assicurato che l'Amministrazione ... studierà subito la materia e comunicherà a tutti gli intervenuti in tempi brevi le procedure da seguire per impostare le pratiche.
Comunità di Punta Ala pur non essendo direttamente interessata potrebbe essere il contenitore che raccoglie le richieste di soggetti interessati. E per l'impostazione ed il successivo inoltro della pratica cumulativa agli uffici competenti, Patrizio Biagini, tecnico forestale delle Bandite di Scarlino (335 1297500 - pbiagini@comune.scarlino.gr.it - bandite@comune.scarlino.gr.it) si è dichiarato disposto a prestare tutta la sua assistenza tecnica e burocratica.
Saluti a tutti, Renato.
Renato Lessi venerdì 12 gennaio 2018 12:15:00 CET
I termini per eventuali richieste da parte di interessati sono ormai prossimi alla scadenza. Ogni informazione all'indirizzo file:///C:/Users/Utente/Desktop/BANDO%20CONTRIBUTI%20RIPRISTINO%20PINETE%20SCADENZA%2031%20GEN%202018%20(1).pdf
Buon lavoro.
Victor Poppivenerdì 12 gennaio 2018 13:49:00 CET
Grazie Renato per l'aggiornamento.

Nessuna risposta inviata