Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

4 anni fa

(all'origine pubblicato sabato 23 dicembre 2017 H 00:09:00)
... piccolo regalo in chiusura di questo primo (quasi) anno di attività nel quale abbiamo proposto servizi finora mancanti, anche se in modo sperimentale per contenere i costi e verificare il gradimento. Proposte che possono essere sintetizzate con COSA, DOVE, QUANDO.
COSA c’è, cosa accade, cosa fare? Dirlo a tutti è la funzione del blog che state leggendo.
DOVE? è la funzione della mappa.
QUANDO? è la funzione del calendario.
E’ tutto sperimentale, come scritto, ma intanto ci sono esempi concreti ed anche tramite smartphone ognuno può contribuire a costruire la comunità. Vediamo qualche dettaglio:

* calendario *
Lo scopo è quello di informare sui vari eventi offerti in Punta Ala e vicinanze, al momento trovate notizie provenienti dal Comune e da ViverePuntaAla, per migliorare terremo conto dell’esperienza, dei suggerimenti, delle disponibilità a collaborare e delle risorse in cassa.
A regime vorremmo consentire a soggetti registrati di pubblicare direttamente eventi ed iniziative, ci sarà da armonizzare le varie funzioni in ambiente unitario, integrando calendario con mappa e blog.

* mappa *
Quello che si vede è un esempio da migliorare in analogia col calendario, intanto ... appare l’ipotesi di tracciato della pista ciclabile, se riusciremo ad ampliare e migliorare le funzioni - percorsi pedonali, passeggiate a cavallo - vorremmo diventasse un punto di riferimento per chi sceglie Punta Ala, ed anche per allungare la stagione con le attività offerte a chi ama la natura com’è, pensiamo a cicloturismo, escursionisti, turismo equestre che possono integrarsi con golf vela e le altre attività tipiche di Punta Ala.

... un passo per volta, a breve daremo altre informazioni.
Quel che facciamo è grazie all’aiuto di tutti e di aiuto continuiamo ad avere bisogno, per questo chiediamo di iscriversi per il 2018 all’Associazione Comunità di Punta Ala.
La quota annuale minima è di € 10,00; versamenti superiori sono consentiti ... ed anche graditi, ma non sono obbligatori.
L’importo va bonificato sul c/c con iban IT47 K010 3072 2100 0006 3192 779, per completare l’iscrizione chiediamo ai nuovi iscritti di comunicare l’avvenuto bonifico per mail inviata a comunitadipuntaala@gmail.com. Sempre a beneficio di nuovi iscritti ricordiamo che ha diritto di partecipare all'associazione chi versa la quota annuale ed è:
* residente anagrafico nella frazione di Punta Ala.
* proprietario di immobili nella frazione di Punta Ala.
* titolare di attività nella frazione di Punta Ala.
Ma ... c’è spazio anche per chi non può o non vuole iscriversi, siamo una comunità ancora da costruire e nessuna porta è chiusa.
Qualche suggerimento per aiutarci?
Tradurre i testi ... inglese, tedesco ma le lingue straniere sono tante ...
Documenti legati a Punta Ala, la sua storia, i suoi valori: scritti, foto, video ...
Abilità, competenze digitali, informatiche: per progettare, realizzare, aiutare chi ha poca confidenza.
“Cose sostanziali”: proporre, organizzare, fare.
Avremmo voluto fare più e meglio ma il minimo per cominciare ora c’è: grazie a chi ci aiutato, grazie a chi ci aiuterà.

* un regalino per chiudere *
Chiudiamo col regalino annunciato.
Giorgio Dell’Arti è un giornalista bravo, con due pregi: fa il suo antico mestiere innovando soltanto gli strumenti e poi fa sembrare semplice quel che non è facile. Cura un blog stuzzicante e da poco ha avviato una newsletter gradevolissima, ANTEPRIMA. L’abbonamento annuo alla newsletter costa 50 euro ma Giorgio Dell’Arti - grazie! - ha accettato di mettere a disposizione dei soci di COMUNITA' DI PUNTA ALA un periodo di prova gratuito, per questo gli invieremo l’indirizzo mail dei soci 2018 man mano che si perfezionano le iscrizioni, Apprezzerete la lettura di ANTEPRIMA, anche queste piccole cose aiutano a costruire la COMUNITA’ DI PUNTA ALA: a suo nome ... Buon Natale e sereno 2018!

Nessuna risposta inviata