Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

4 anni fa

(all'origine pubblicato sabato 1 settembre 2018 H 15:21:00)
Secondo dei tre incontri aperti: 28 agosto, 3 settembre, 16 settembre.
Un breve resoconto dell'incontro del 28 agosto: pochi i presenti, utile l'incontro.
Presenti: Cecchinelli Andrea ed Alessandro, Marco Giuntini, Miriam Parricchi, Antonia Dodi, la moglie del farmacista (tutti annoverabili come operatori e residenti), Carla Felici. 2 coppie di proprietari immobiliari.
Dopo una breve illustrazione di COMUNITA', i presenti hanno rinnovato lamentele note: acquedotto, guardia medica, disinteresse del Comune, ma c'è stato apprezzamento per i lavori in corso.
Marcello Papini si è associato, pagando la quota associativa per l'anno in corso.
L'altro presente ha manifestato l'intenzione di associarsi, ha anche informato di un'iniziativa del municipio 2 di Roma che ritiene ripetibile a Punta Ala e sulla quale ha promesso di inviare maggiori dettagli via mail.
Chiusa la riunione sono arrivati gli scambi più interessanti, in sintesi: Antonia Dodi ha ipotizzato di usare la sala della delegazione quale spazio aperto ai residenti per le relazioni sociali abituali nei paesi e villaggi. E' nuovamente emersa l'importanza di una buona connessione.
Ho chiesto ad Antonia Dodi e Marco Giuntini di verificare entrambi gli argomenti, assicurando appoggio personale.
Se son rose ... vedremo i fiori, intanto COMUNITA' continua a lavorare, pur consapevole che quello che c'è da fare è molto più di quanto abbiamo fatto: serve più partecipazione, serve più collaborazione.
Punta Ala continuerà a chiedere e lamentarsi?
Continuerà a presentarsi al Comune divisa e separata?
Continuerà ad offrire il minimo sindacale a chi c'è senza muovere un dito per attrarre più ospiti? ... per allungare la stagione?
Agli angoli d'Europa arriveranno le offerte di Punta Ala a chi sceglie la vacanza? Perchè preferire Punta Ala a Baleari, Costa Azzurra, Grecia, Mar Rosso ... ...?
Lunedi 3 settembre - Gualdo, delegazione comunale, h 19 - nuovo incontro dedicato a costruire risposte: io speriamo che la sala basti per le tante persone che han voglia di fare e non si tirano indietro, riusciranno i carabinieri a regolare l'afflusso?
Grazie a chi ha fatto qualcosa, due volte grazie a chi continuerà o si aggiungerà al gruppo dei volenterosi. Divisi si perde, meno ospiti, meno fatturato, meno guadagni, questo è sicuro, perchè non basta più:

aspettare gli ospiti: bisogna cercarli e convincerli.
il posto più bello del mondo: ce ne sono molti, bisogna capire cosa cerca l'ospite, come offrirgli il ... nostro posto più bello del mondo, come curare la sua soddisfazione affinchè ritorni e ci faccia propaganda in modo convinto.
una stagione breve: bisogna allungarla in armonia con quello che abbiamo.
quello che abbiamo fatto finora.

Dobbiamo cambiare marcia e farlo insieme, tutto qua.
Ma abbiamo sempre meno tempo ... ...

Nessuna risposta inviata